22-03-2021
TOMAT E LEPRE SI AGGIUDICANO LA COPPA DI GS

Il weekend di Passo Rolle incorona Lepre e Tomat vincitori delle classifiche di gigante Autodrive 2021. Una stagione dominata in lungo e in largo dall'atleta del Montebelluna e dal fortissimo friulano del Cimenti sci.
3 vittorie su 3 giganti per entrambi in questo weekend. E ora manca pochissimo per la vittoria matematica della coppa assoluta.
Sul podio maschile anche Edoardo Vivian, sempre molto competitivo sulla Castellazzo (3 secondi posti per lui). I terzi posti vanno rispettivamente a Schoenweger e Lucchetta sabato, mentre torna sul podio Conti nel gigante di domenica. Due secondi posti sabato e un terzo domenica per Vittoria Checchinato, che mette al sicuro la sua leadership nella classifica giovani e il secondo posto nella classifica di gigante. A chiudere il podio femminile, Chiara Feccio e Jastine Bandiera sabato, mentre Marta Dal Vera conquista il secondo posto domenica.
Sempre domenica 21 è andato in scena anche il terzo slalom di questa difficilissima stagione. Ad aggiudicarsi la vittoria ancora Glora Tomat tra le donne che riesce a spuntarla su Checchinato (che tiene il pettorale rosso), e Dal Vera . Sorpresa al maschile invece con un gran bel successo per il giovane Federico Covolo del Playlife race che chiude la sua prova davanti a Filippo Biondo, leader di specialità e Alberto Gallina.

Nel prossimo weekend si replica con 2 GS sabato e GS e SL domenica organizzati dallo Speed Racing sempre a Passo Rolle.

01-03-2021
I RISULTATI DEI PRIMI SLALOM A PASSO ROLLE

Domenica pazza a Passo Rolle per i primi slalom della stagione Autodrive. Tra le tante uscite della prima gara, la spunta Gloria Tomat che si prende il primo pettorale rosso di stagione chiudendo la sua prova davanti a Checchinato e Jastin Pilar. Leadership che però dura poco a causa dell’uscita in gara 2 che vede tornare il pettorale rosso sulle spalle della giovane atleta dello sportmarket, vincitrice davanti ancora a Bandiera e Anna Vinante che agguanta il terzo posto. Gradi sorprese anche al maschile con il doppio trionfo di uno straripante Pippo Biondo che riesce a tenere dietro Beggiato, plurivincitore delle ultime stagioni in slalom. Proprio Beggio che nella seconda esce spianando di fatto la strada al giovane atleta del Cortina. Doppio podio anche per Conti che porta a casa un secondo e un terzo posto.
Nel prossimo weekend si tornerà a gareggiare in gigante con 2 gare sabato, sempre a Passo Rolle e un GS+SL domenica. Organizzano Speed Racing Team e Ag. Sportmarket.

16-02-2021
I RISULTATI DI PASSO ROLLE E NEVEGAL

Gloria Tomat conferma la sua strepitosa forma con 4 vittorie nei 4 giganti di sabato e domanica. A Passo Rolle trionfa davanti a Vittoria Checchinato (2 secondi posti) e Alice Deflorian (2 terzi posti), prima di confermarsi nuovamente vincitrice sulla Coca del Nevegal domenica 14. A dividersi il secondo posto nelle due prove sono Alexandra Baruzzi e Adele Zamunaro, compagne di squadra del Wonder ski. Un po sotto tono Checchinato che chiude terza nella prima prova e ai piedi del podio nella seconda, scalzata per pochi centesimi proprio da Baruzzi.
Le gare maschili di Passo Rolle rispolverano vecchie conoscenze e ci fanno apprezzare alla grande le vittorie di Edoardo Vivian (secondo in gara 2), ritrovato sulla sua pista preferita, e Marzio Mattioli, storico vincitore del circuito nel 2013 e sempre atleta dai piedi d'oro quando c'è da essere scorrevoli. Lepre si aggiudica la piazza d'onore in gara 1 mentre Tommaso Beggiato è terzo (secondo in gara 2).
La domenica del Nevegal vede trionfare di nuovo Daniel Fedon dello SC18 nella prima gara, già vincitore a Piancavallo, e Andrea Lepre in gara 2.
Secondo Davide Grechi che nonostante la ottima manche non trova la vittoria per pochi centesimi. Terzo Beggiato.
Il prossimo appuntamento, visti gli annullamenti di Mecoledi a Zoldo, e di Venerdi e Sabato a Passo Rolle, rimane per domenica 21 ma con un piccolo cambio.
La gara in programma è convertita e si correranno 2 GS organizzati dall'Agonistica Sportmarket.

08-02-2021
I RISULTATI DI PIANCAVALLO

Il sabato di Piancavallo, segnato da condizioni metereologiche molto difficili, si conclude con i più sentiti complimenti allo sci club Pordenone e alla società impianti che hanno permesso agli atleti di svolgere due gare (ben 240 passaggi) su una pista dal fondo perfetto nonostante le temperature altissime. Un successo, nonostante la scarsa visibilità e le difficoltà organizzative dettate dalla pandemia. Il Friuli Venezia Giulia si conferma ancora una volta, come già ampiamente ribatido in passato, una garanzia per la preparazione e l'organizzazione degli eventi.
Sul campo di gara, la spunta per ben 2 volte Sofia Colombo, atleta di casa classe 2004 del Pordenone che chiude la prima gara davanti alla compagna Alice Leon e Gloria Tomat, e nella seconda guida la tripletta del Pordenone seguita da Ginevra Pase e ancora una volta Alice Leon.
Grande battaglia al maschile con la prima gara vinta da Daniel Fedon SC18, che la spunta per poco su Davide Grechi e Andrea Lepre che tiene stretto il pettorale rosso e vince la seconda gara precedendo Martini e Fedon.
Autodrive ripartirà sabato 13 da Passo Rolle con altri 2 giganti per poi cotinuare con un recupero all'Alpe del Nevegal domenica 14, ancora con 2 giganti.

ALTRE NEWS